IL CAMBIAMENTO CLIMATICO E L'IMPENSABILE

Teatro Dal Verme

30 settembre ore 20:30

Nato a Calcutta, lo scrittore Amitav Ghosh vive fra l’India e gli Stati Uniti. Allo stesso modo, il suo ultimo libro La grande cecità abita fra due culture, o due possibili sguardi sul mondo: nel territorio fra la saggistica e la narrativa, fra la riflessione e l’espressione creativa.

Ghosh pone una domanda cruciale: se il riscaldamento climatico è il tema della nostra epoca, come reagisce la cultura e, in modo particolare, la letteratura? Perché rivela una singolare, irriducibile resistenza ad affrontarlo in romanzi, racconti, film, testi teatrali? Stiamo assistendo a un fallimento immaginativo e culturale che sta al cuore della crisi climatica?